Messina, quanta droga in quella barca: scatta l’arresto

L’operazione in mare realizzata dalla Guardia di Finanza

Guardia di finanzaGli uomini delle Fiamme Gialle hanno fermato un messinese di 29 anni, Luigi Giovanni Braccini, per possesso di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. L’uomo trasportava sulla propria barca tre involucri di droga, per un peso complessivo di quattro chilogrammi. Braccini è stato ristretto nella casa circondariale di Gazzi.