Messina, pessimo biglietto da visita: gli amanti di Vasco invadono una città già sporca

Gli interventi di pulizia finora limitati all’impianto sportivo

san filippoL’imminenza del concerto di Vasco Rossi non è servita come strumento di pressione per l’Amministrazione cittadina: nonostante l’appuntamento importante, infatti, la Giunta non ha ristabilito il decoro cittadino. Sulla strada che porta al San Filippo è possibile notare una serie di erbacce e rifiuti che molti interrogativi pongono sulla capacità di fronteggiare l’emergenza da parte di MessinAmbiente. La società di via Dogali sta riqualificando esclusivamente l’area attorno allo stadio, con buona pace del percorso necessario per l’arrivo all’impianto. I maliziosi, con spirito pragmatico, sostengono che gli interventi più onerosi saranno realizzati dopo il concerto, in vista della riqualificazione obbligata. Ma l’immagine della città, il biglietto da visita per così dire, resta appannata da tanta sporcizia.