Messina, l’invasione delle zanzare tigre è alle porte. Il Comune che fa?

A Palazzo Zanca si cerca di far luce sugli interventi promossi dalla Giunta: “è stata affidata la disinfestazione?”

zanzara tigreCon l’arrivo della stagione estiva, puntuali come orologi svizzeri arrivano le zanzare tigre. Tutto regolare? Non proprio, perché nelle città normali gli interventi di disinfestazione vengono programmati per tempo. Forse non si riesce a scongiurare definitivamente il pericolo, ma un argine importante viene posto dalla pubblica autorità. A Messina, anche quest’anno, non si è fatto nulla: non a caso il consigliere comunale Libero Gioveni (Udc), sottoponendo il problema all’attenzione dell’Amministrazione, ha reiteratamente invitato la Giunta cittadina a fornire delucidazioni sugli interventi messi in agenda a garanzia della salute pubblica e per il mantenimento di dignitose condizioni igienico-sanitarie e ambientali. Poiché in merito il Comune non ha ancora fornito riscontri, la cittadinanza guarda interessata alla risposta dell’assessore Ialacqua, sperando che l’affidamento del servizio non sia rimasto rinchiuso in qualche cassetto nelle scrivanie dell’assessorato.