Messina, isola pedonale in Piazza Duomo: Cacciola programma un confronto con gli esercenti

Il Comune vuole istituire l’area nelle vie adiacenti la Cattedrale: prima, però, bisogna convincere i commercianti

duomo messinaPiazza Duomo avrà la sua isola pedonale: l’impegno profuso in tal senso dall’Amministrazione cittadina è netto, vieppiù dopo l’impasse registrata sulla via dei Mille. Le resistenze manifestate da alcuni commercianti, secondo quanto auspicato dalla Giunta, dovrebbero essere fugate con un confronto diretto: l’assessore Cacciola, infatti, intende organizzare per mercoledì un faccia a faccia con gli esercenti interessati. Segno che le critiche sul mancato dialogo incassate per l’area pedonale di Cairoli hanno sortito effetto. Adesso l’Amministrazione non vuole ripetere gli errori comunicativi del passato: perché trovare nuovi spazi di vivibilità non può essere una battaglia di destra o sinistra, ma di buon senso, a patto che sia gestita a regola d’arte. E proprio su questa postilla potrebbe “cascare l’asino”. L’iniziativa del Governo cittadino è messa in discussione per due ragioni: alcuni esercenti temono di perdere clienti; altri non condividono semplicemente il disegno sin qui ventilato, spiegando che un isola piena di pullman e taxi di “pedonale” avrebbe ben poco. Starà ora a Cacciola sgomberare il campo dagli equivoci, garantendo un percorso condiviso perché la Cattedrale diventi una zona franca dallo smog.