Messina, in cura da aprile: 72 pazienti combattono l’epatite C

Il Policlinico divento centro prescrittore autorizzato

policlinico-messina1L’acquisizione dei farmaci ad azione antivirale ha permesso al Policlinico di Messina di prendere in cura 72 pazienti affetti da epatite C in qualità di centro prescrittore autorizzato. Una svolta importante, considerato il costo dei farmaci e la necessità di un trattamento organico che il personale medico riesce a garantire. Diventa decisiva, allora, la valutazione dei dottori sulla criticità dei pazienti: soltanto i casi più complicati vengono infatti sottoposti alle cure previste, mentre agli altri pazienti viene riservato un programma di sorveglianza al fine di monitorare l’avanzamento della patologia.