Messina, due condanne al Policlinico per l’assunzione di un dirigente medico

Due anni e mezzo di reclusione a Materia e Trimarchi

tribunale di messinaL’assunzione “indebita” di Barbara Almoto come dirigente medico presso il reparto di Endocrinologia del Policlinico è costata cara ai suoi “sponsor”: l’ex ds Materia e il prof. Trimarchi sono stati infatti condannati a 2 anni e mezzo, mentre la protagonista di questa vicenda ha subito una sentenza più lieve con l’inflizione di una pena pari a un anno di reclusione. Scagionato, invece, l’ex commissario straordinario Mira: come ammesso dallo stesso pubblico ministero, nulla è stato trovato a suo carico in merito all’oggetto del dibattimento.