Messina, la Bonino Pulejo prende il premio Activae Civitati

Ieri la cerimonia per gli interventi nella realtà cittadina

premio fondazione bonino pulejoSi è tenuta ieri sera, a “Il Circolo”, la cerimonia di consegna del premio “Activae Civitati” 2015 che il Rotary club Messina Peloro, presieduto da Pippo Rao, ha assegnato alla Fondazione Bonino-Pulejo. L’istituzione del premio “Activae Civitati” parte dall’intento del Rotary Club Messina Peloro di perseguire i suoi fini istituzionali di presenza e di intervento nella realtà cittadina, per segnarne ed esaltarne i momenti salienti e favorire il riconoscimento dei meriti e delle professionalità di chi opera in essa. La targa è stata ritirata dal vice presidente della Fondazione, il direttore editoriale della Gazzetta del Sud Lino Morgante, intervenuto insieme con il consigliere culturale della Fondazione Piero Orteca. A leggere le motivazioni, l’ingegner Edoardo Milio, past president del Rotary club Messina Peloro. Il premio, destinato agli uomini e alle istituzioni cittadine di più alto prestigio e generale apprezzamento, quest’anno, è stato conferito alla Fondazione Bonino-Pulejo “per aver contribuito, dagli anni della sua istituzione, allo sviluppo sociale e culturale della città, sapendo esprimere al massimo grado di efficienza un modo di fare cultura indispensabile per lo sviluppo di qualsiasi società civile”.