Maturità, il messaggio di Raffa agli studenti: “la bellezza delle idee risiede nei sogni”

Raffa: “la bellezza delle idee risiede nei sogni. Quando i sogni appartengono ai giovani, oltre alla bellezza c’è anche l’entusiasmo ed il risultato complessivo di questa combinazione può essere la vera pietra di volta per il futuro della nostra società”

esami maturità“La bellezza delle idee risiede nei sogni. Quando i sogni appartengono ai giovani, oltre alla bellezza c’è anche l’entusiasmo ed il risultato complessivo di questa combinazione può essere la vera pietra di volta per il futuro della nostra società. Alla vigilia degli esami di maturità, ai quali sono interessati i nostri studenti, oltre ad augurare loro un fortissimo “in bocca al lupo”, bisogna avere il coraggio di riporre tutta la nostra fiducia proprio in quei sogni che ogni studente costruisce con pazienza certosina nelle quotidiane azioni scolastiche. Un buon padre di famiglia augura sempre il meglio per i propri figli, da Presidente dell’Amministrazione provinciale di Reggio Calabria e da padre (anche se di un bambino che deve ancora provare l’emozione di un esame scolastico), auguro a tutti i ragazzi, impegnati durante le prossime settimane dagli esami di maturità, di realizzare i loro desideri senza dimenticare mai i sacrifici e le rinunce vissute per raggiungere questo primo traguardo” afferma in una nota il presidente della provincia Giuseppe Raffa.Il percorso che ognuno sceglierà per il proprio futuro, sicuramente sarà frutto di valutazioni e speriamo che le stesse possano essere quel cambiamento in meglio che la nostra Calabria merita. Questa speranza vuole essere -prosegue- anche il superamento della fuga di cervelli che l’Italia ancora oggi soffre. La nostra provincia, tra le tantissime difficoltà economiche e sociali, pur vivendo l’emigrazione dei moltissimi studenti verso le città universitarie, oggi ci fa assistere ad una piccola ma significativa differenza, tendente a manifestare l’inversione della curva grazie alla fiducia riposta da parte dei nostri studenti alle Facoltà universitarie. Tutto ciò -conclude- fa ben sperare per il futuro della nostra terra, la capacità di crescita e lo sviluppo sarà sicuramente incisiva anche per merito di quei giovani che si apprestano ad affrontare gli esami di maturità”.