“Mafia Capitale”: proseguono a Roma gli interrogatori di garanzia degli arrestati

LaPresse

LaPresse

Nuova tornata di interrogatori di garanzia oggi per gli arrestati nella maxi-inchiesta della procura di Roma su Mafia Capitale. L’atto istruttorio si svolge presso il carcere di Rebibbia. A comparire davanti al gip Flavia Costantini e ai pm ci sara’, tra gli altri, Luca Gramazio, consigliere regionale di Forza Italia, ritenuto da chi indaga una figura chiave nei rapporti tra il clan di Massimo Carminati e le istituzioni locali. Ieri erano stati sentiti l’ex presidente dell’Assemblea capitolina, Mirko Coratti, e l’ex assessore comunale Daniele Ozzimo. Tutti hanno respinto le accuse sostenendo sostanzialmente di non aver avuto mai rapporti d’affari con Salvatore Buzzi, uomo delle cooperative e presunto braccio destro di Carminati.