Lamezia Terme: picchia minore per un debito di droga, arrestato

Avrebbe aggredito fisicamente e minacciato più volte un minore che gli doveva circa mille euro per l’acquisto, in vari momenti, di marijuana riuscendo ad ottenere solo 400 euro

arresti-manetteAvrebbe aggredito fisicamente e minacciato più volte un minore che gli doveva circa mille euro per l’acquisto, in vari momenti, di marijuana riuscendo ad ottenere solo 400 euro. Cristian Greco, di 27 anni, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Lamezia Terme con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti e estorsione. Dall’indagine svolta dai poliziotti sono emersi a carico di Greco indizi di colpevolezza. L’arrestato ha precedenti specifici.