Immigrato trovato morto nel reggino: “è stato ucciso”

cadavereE’ stato ucciso l’immigrato di colore il cui cadavere e’ stato trovato la sera di mercoledi’ scorso in un agrumeto nelle campagne di Rosarno. A rivelarlo, parlando con i giornalisti, e’ stato il Procuratore della Repubblica di Palmi, Ottavio Sferlazza. “Ancora non sappiamo molto su questo episodio – ha detto il procuratore Sferlazza – anche perche’ deve essere ancora eseguita l’autopsia sul corpo dell’immigrato. Da un primo esame esterno sembrerebbe che sia rimasto vittima di un’aggressione particolarmente violenta a causa della quale ha subito danni mortali al cranio. Questo episodio e’ sintomatico di una situazione di disperazione, di degrado e di emarginazione che deve farci riflettere tutti”.