La giornata della “memoria neroarancio”: grande commozione nel ricordo di Massimo Mazzetto

Il presidente della Viola Giusva Branca ha deposto un omaggio floreale nel ricordo di Massimo Mazzetto tra la commozione dei presenti

11356313_10206244919434800_1133876265_nSono passati 29 anni dalla morte di Massimo Mazzetto ma il suo ricordo è ancora vivo, oggi dirigenti e tifosi si sono riuniti nel tragico posto dove il ragazzo cadde, lasciando un vuoto incolmabile in parenti ed amici. Era il 18 giugno 1986 quando il destino portò via un ragazzo dalle grandi doti umane e morali, il presidente Giusva Branca ha deposto un omaggio floreale tra la commozione dei presenti. Momenti emozionanti, occhi lucidi per un ragazzo che non verrà mai dimenticato.