Gela: traffico di droga, 17 arresti nel clan dei Rinzivillo

Gli arrestati sono accusati a vario titolo di associazione a delinquere di tipo mafioso finalizzata al traffico di stupefacenti, detenzione e porto illegale di armi e detenzione continuata di stupefacenti

La Squadra Mobile di Caltanissetta e gli uomini del commissariato di Gela, hanno eseguito 17 misure di custodia cautelare nei confronti di altrettanti personaggi di spicco del clan mafioso gelese dei Rinzivillo. Gli arrestati nell’ambito dell’operazione chiamata “Malleus” dalla polizia sono accusati a vario titolo di associazione a delinquere di tipo mafioso finalizzata al traffico di stupefacenti (cocaina, eroina, hashish e marijuana), detenzione e porto illegale di armi e detenzione continuata di stupefacenti.