Gay Pride: a Palermo migliaia in corteo,in prima fila anche Orlando e Crocetta

A Palermo migliaia di persone in corteo per il Gay Pride, presenti anche Orlando e Crocetta

crocetta al cas (5)Migliaia di persone hanno partecipato ieri a Palermo al Gay Pride. La parata è giunta quest’anno alla sua sesta edizione. In prima fila il sindaco Leoluca Orlando, ma anche, seppure in un secondo momento e mai insieme, il Governatore siciliano Rosario Crocetta. E ancora gli assessori comunali Giovanna Marano, Andrea Cusumano, Agnese Ciulla e il vicesindaco Emilio Arcuri. Il corteo è partito da corso Vittorio Emanuele, poi ha proseguito per via Roma, piazza Sturzo, via Turati, via Ruggero Settimo e piazza Verdi, davanti al Teatro Massimo illuminato da luci colorate. Davanti al Teatro c’è stato alle 20 lo show musicale “Democratic Sofa”, “Orchestra Popolare Tavola Tonda” e Manu LoCoco dj. In tarda serata, al Castello a Mare, in scena il “Palermo Pride Official Closing Party”. “Palermo Pride – dice il sindaco Leoluca Orlando – è un tassello di un bellissimo mosaico dove la diversità è un valore e il rispetto dei diritti è la cornice”. E ha aggiunto: “A Palermo è Pride tutti i giorni, Palermo è la città dei diritti”.