Face4Job analizza le tendenze del lavoro in Calabria: il commerciale è il settore che offre più opportunità sul mercato

In occasione della partecipazione al “Festival del Lavoro 2015”, Face4Job ha analizzato i propri big data per scoprire quali sono i settori che offrono maggiori opportunità di lavoro, analizzando tutte le Province

lavoroFace4Job, il portale innovativo del lavoro che permette l’incontro diretto e senza intermediari tra candidati e imprese, ha analizzato i big data interni per fare una fotografia in tempo reale alle tendenze del mercato del lavoro in Calabria, con uno spaccato provincia per provincia. L’occasione è legata alla partecipazione di Alessio Romeo, Fondatore e CEO di Face4Job, al “Festival del Lavoro 2015” che si terrà a Palermo e che vedrà la partecipazione di Face4Job il 26 giugno al Teatro Massimo per la tavola rotonda “La Cassetta degli Attrezzi”, in cui si dibatterà dei cambiamenti nel mondo del lavoro e delle nuove competenze fondamentali per cogliere le opportunità che il mercato offre.

I SETTORI CHE ASSUMONO IN CALABRIA – Il Commerciale, una miniera di lavoro

Il database di Face4Job conta centinaia di migliaia di annunci di lavoro, una grande quantità di dati da cui è partita la ricerca per definire quali sono i settori che offrono maggiori opportunità professionali in Calabria. In cima alla classifica della regione Calabria svetta il settore Commerciale per la vendita di beni e servizi con il 25.88% di offerte di lavoro attualmente disponibili sul mercato del lavoro calabrese. A seguire, distanziati di pochi punti percentuali, troviamo il settore dell’Information Technology, che copre il 22.58% delle offerte di lavoro, e sul terzo posto del podio il settore Retail, con una richiesta di occupazione pari al 20.97% del totale del mercato.

I DATI PROVINCIALI – Il Commerciale primeggia a Catanzaro e a Crotone, il Retail a Cosenza e a Vibo Valentia,  l’Information Technology a Reggio Calabria

E’ molto interessante, però, vedere come cambia la classifica regionale dei settori che assumono se si analizzano invece le singole province calabresi. Si nota subito come ogni provincia abbia un proprio settore che guida la creazione di opportunità professionali: a Catanzaro svetta il Commerciale per la vendita di beni e servizi (38.89%), a Cosenza il Retail (33.33%), anche a Crotone  in testa alla classifica c’è il Commerciale (0.35%) seppur con un’offerta occupazionale sensibilmente più bassa, a Reggio Calabria l’Information Technology (29.63%), infine Vibo Valentia è focalizzata totalmente sul Retail (100%).

Face4Job – dichiara Alessio Romeo, Fondatore e CEO di Face4Jobè uno strumento semplice, intuitivo, flessibile, in linea con i tempi, democratico e libero, un canale diretto di incontro tra domanda ed offerta di lavoro senza intermediari, basato su un processo meritocratico reale e che elimina a livello globale ogni barriera e confine, a tutti i livelli ed in tutte le stagioni. Questo ci permette di avere sempre un quadro ben definito e aggiornato sul mercato del lavoro, riuscendo ad identificare i settori che offrono più opportunità, i mestieri che hanno maggior mercato e tutte le aziende che stanno cercando risorse. E’ un vero e proprio osservatorio privilegiato che ci permette di capire e raccontare nel miglior modo possibile le dinamiche del mondo del lavoro.