Cosenza: una settantina di rom in tendopoli

Una settantina di rom che erano stati temporaneamente alloggiati in un albergo di Cosenza, il Ferrhotel, dopo un incendio nel campo in cui vivevano, sono stati trasferiti stamani nella tendopoli allestita dall’Amministrazione comunale nei pressi della stazione ferroviaria Vaglio Lise

palanebiolo tendopoliUna settantina di rom che erano stati temporaneamente alloggiati in un albergo di Cosenza, il Ferrhotel, dopo un incendio nel campo in cui vivevano, sono stati trasferiti stamani nella tendopoli allestita dall’Amministrazione comunale nei pressi della stazione ferroviaria Vaglio Lise. Nei giorni scorsi era cominciata anche l’operazione di demolizione del campo altri cittadini di etnia rom. La tendopoli è stata allestita in attesa di una sistemazione definitiva.