Cosenza: donna perseguita il suo ex, divieto di avvicinamento

E’ accusata, dopo la fine della loro storia sentimentale, di avere compiuto atti persecutori e lesioni personali nei confronti del suo ex

020792-470-sms_alla_guidaE’ accusata, dopo la fine della loro storia sentimentale, di avere compiuto atti persecutori e lesioni personali nei confronti del suo ex. Ad una donna D.A., di 30 anni, personale della Squadra Mobile della Questura di Cosenza ha notificato un’ordinanza di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dall’ex fidanzato. Il provvedimento intima alla donna anche il divieto di comunicare con l’uomo sia telefonicamente che attraverso sms o altri messaggi.