A Cosenza arrivano i droni per monitorare il territorio

droneIl monitoraggio del territorio comunale di Cosenza avverra’ attraverso l’utilizzo dei droni. E’ quanto ha deciso l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Mario Occhiuto. A tal proposito il Direttore del Dipartimento Tecnico comunale, ingegnere Carlo Pecoraro, ha avviato le procedure per l’utilizzo dei droni. I quartieri, i parchi, i fiumi, le frazioni e le zone agricole saranno monitorate dal passaggio di droni dotati di telecamere. Un utilizzo a tutto tondo che va dalle situazioni di dissesto idrogeologico, per attivare buone pratiche preventive in materia di protezione civile, all’attivita’ edilizia e all’abbandono dei rifiuti e a quant’altro attiene al controllo ambientale. I dispositivi saranno inoltre utilizzati per verifiche sullo stato di avanzamento lavori delle opere in corso e sui luoghi, quale supporto alla pianificazione di progetti di riqualificazione ed infrastrutturali e, quindi, per registrare l’evoluzione del territorio comunale nel tempo. L’attivita’ sara’ avviata non appena ottenute le necessarie autorizzazioni dagli enti competenti.