Catanzaro, aveva un pistola clandestina: arrestato “u tubu” capo il degli zingari

manetteI carabinieri hanno arrestato a Catanzaro, nel quartiere Aranceto, Cosimino Abbruzzese, di 60 anni, detto “‘U tubu”, ex sorvegliato speciale, considerato dagli investigatori il capo del gruppo di zingari che in citta’ gestisce attivita’ criminali, in particolare furti. L’arresto e’ scattato dopo che nell’auto di Abbruzzese e’ stata trovata una pistola calibro 7.65 con la matricola abrasa. L’arrestato, che e’ accusato di detenzione di arma clandestina, e’ stato condotto in carcere.