Barcellona P.G: l’architetto Carmelo Rucci ha presentato il proprio romanzo “Joy non parlava italiano”

11650889_10205032389906458_207834697_nHa avuto luogo presso l’Auditorium “La Rosa”, gremito in ogni di posto, la presentazione del libro dell’architetto barcellonese Carmelo Rucci dal titolo “Joy non parlava italiano”. All’evento sono intervenuti anche la giornalista Giovanna Cirino e l’ex dirigente scolastica Mirella Genovese. Rucci nasce in Sicilia, precisamente a Barcellona Pozzo di Gotto, nel 1955, dove ha sempre vissuto e lavora come architetto presso il Comune, con la qualifica di funzionario. Un uomo mite e amante del mare, del disegno e della musica. Joy non parlava italiano – della casa editrice Pungitopo -  è il suo primo romanzo scritto. Tale romanzo racconta le passioni e gli entusiasmi di un gruppo di giovani amici e descrive con scanzonata piacevolezza il sentimento di disubbidienza e lo spirito di avventura che hanno caratterizzato i sogni e le speranze dei giovani della beat generation. Il libro, composto da 144 pagine, è possibile acquistarlo nelle prossime settimane su internet o nelle edicole al prezzo di  Euro 14,00.