Asp di Catanzaro e Sacal insieme per promuovere tematiche legate alla sicurezza sul lavoro

Sarà presto siglato l’accordo di collaborazione tra la Sacal e l’Asp di Catanzaro per promuovere le tematiche legate alla sicurezza nei luoghi di lavoro

OperaioMercoledì 10 giugno alle ore 11:00, nella Sala conferenze del centro direzionale SACAL di Lamezia Terme, si terrà una conferenza stampa nel corso della quale sarà siglato il protocollo d’intesa tra la SACAL S.p.A. e l’ASP di Catanzaro – Dipartimento di Prevenzione – Servizio di Prevenzione Igiene e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro (SPISAL), con il fine di promuovere azioni di diffusione della cultura della sicurezza nei luoghi di lavoro.
Saranno presenti il Commissario straordinario dell’ASP di Catanzaro, dott. Giuseppe Perri, il presidente della SACAL, dott. Massimo Colosimo, il Direttore Generale Ing. Pierlugi Mancuso, il dirigente SPISAL, dott. Egidio Villella.
Il documento stabilisce la collaborazione tra i due Enti per sviluppare congiuntamente azioni ed iniziative, in campo istituzionale ma anche a livello sociale, di informazione, divulgazione, promozione della cultura della sicurezza attraverso seminari, workshop, mostre, eventi, e tutto ciò che può essere utile per il raggiungimento dell’obiettivo, al fine di accrescere la consapevolezza della necessità di migliori condizioni nei luoghi di lavoro. Il programma partirà dalle esperienze acquisite da entrambe le Amministrazioni, dall’analisi dei risultati disponibili e dall’evoluzione degli orientamenti nazionali e internazionali in materia di sicurezza, igiene e salute nei luoghi di lavoro, per sviluppare attività e strumenti efficaci a beneficio delle imprese. le Parti si impegnano a stimolare e favorire le forme di coinvolgimento più ampie ed auspicate di tutti gli attori interessati allo sviluppo delle iniziative.
sicurezza_lavoroL’obiettivo dello SPISAL è quello di garantire la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori negli ambienti di lavoro, attraverso le funzioni di controllo, vigilanza e di promozione della salute e della sicurezza negli ambienti di lavoro, allo scopo di contribuire alla prevenzione delle malattie professionali e degli infortuni sul lavoro. La sua visione è quella di promuovere il benessere sul luogo di lavoro attraverso una strategia multisettoriale, rafforzando la cultura della prevenzione dei rischi con il pieno coinvolgimento – in forma coordinata ed integrata – delle parti sociali e istituzionali presenti sul territorio.
SACAL, nell’ottica della strategia di prevenzione e sicurezza sul lavoro, ha implementato un sistema secondo gli standard OHSAS 18001:2007 Occupational Health and Safety Assessment Series per la gestione degli aspetti legati alla salute e alla sicurezza dei luoghi di lavoro, tenendo conto, allo stesso tempo, della prevenzione degli incidenti, della riduzione dei rischi e del benessere dei dipendenti.