Arrestato in Austria direttore generale di Tuninter

Il dg della compagnia aerea tunisina Tuninter, Moncef Zouari, condannato con sentenza definitiva a sei anni di reclusione per la tragedia dell’Atr72 del volo Bari-Djerba precipitato in mare il 6 agosto 2005 al largo di Palermo causando 16 morti, è stato arrestato nei giorni scorsi in Austria su mandato di arresto europeo

Reuters

Reuters

Il dg della compagnia aerea tunisina Tuninter, Moncef Zouari, condannato con sentenza definitiva a sei anni di reclusione per la tragedia dell’Atr72 del volo Bari-Djerba precipitato in mare il 6 agosto 2005 al largo di Palermo causando 16 morti, è stato arrestato nei giorni scorsi in Austria su mandato di arresto europeo. Zouari pare che fosse arrivato in Austria per motivi personali e sia stato bloccato al controllo dei passaporti. Ora l’Italia potrebbe chiedere la sua estradizione.