Uomo tenta il suicidio in stazione nel reggino: salvato e arrestato

Tenta il suicidio sui binari, poliziotti prima lo salvano e poi lo arrestano

binariE’ stato salvato dagli agenti della Polfer di Gioia Tauro, un uomo di 41 anni che ha tentato il suicidio sui binari della stazione proprio a Gioia Tauro nel reggino. L’uomo è stato arrestato per evasione dagli arresti domiciliari. E’ giunta al 113 una segnalazione di un uomo che stava tentando il suicidio alla stazione, appena arrivati sul posto gli agenti hanno visto l’uomo che si allontanava lungo i binari fermandosi a circa 500 metri dalla stazione. Nonostante il luogo difficile da raggiungere, i poliziotti hanno avvicinato l’uomo e dopo diversi tentativi sono riusciti a farlo desistere dal terribile gesto. Successivamente è stato portato al carcere di Palmi.