Unime presenta “l’Arcipelago della Conoscenza”: l’impegno dell’Ateneo e del Comune per i giovani

La manifestazione si svolgerà il 14 ed il 15 maggio: una due giorni dedicata all’orientamento dei giovani

giovane meSi svolgerà  il 14 e il 15 maggio “L’Arcipelago della Conoscenza”, una manifestazione che vedrà l’Ateneo e il Comune di Messina protagonisti di una due giorni dedicata ai giovani, agli sbocchi occupazionali e all’orientamento pre e post laurea.

Nella giornate di domani e venerdì 15 maggio nel Plesso Centrale dell’Ateneo, a cura del Cop, verranno allestite delle Isole tematiche dedicate alle varie discipline con laboratori e workshop curati dai vari Dipartimenti dell’Università ed un contest, organizzato da EBEC Italy con il COP, nel corso del quale i partecipanti avranno modo di entrare in contatto sia con le aziende partner, sarà presente anche l’ Ordine degli Ingegneri.

Oltre agli studenti locali parteciperanno all’ iniziativa anche 56 studenti di Facoltà scientifico-tecnologiche provenienti da tutta Italia per gareggiare alla finale nazionale della European BEST Engineering Competition (EBEC), competizione ingegneristica a squadre organizzata ogni anno dal Board of European Students of Technology (BEST), che  si svolgerà il 15 maggio presso l’ ateneo messinese e consentirà ai vincitori di volare a Porto in Portogallo per partecipare alla finale europea.

navarraSempre venerdì 15 maggio, inoltre, si svolgerà il Convegno “Giovane Me”, al quale interverranno il Rettore, prof. Pietro Navarra, il Sindaco di Messina, Renato Accorinti, il Sindaco di Catania, Enzo Bianco, e il coordinatore del Progetto Youth at Work Messina, dott. Carmelo Lembo e Giacomo D’Arrigo, Presidente dell’Agenzia Nazionale Giovani.

L’incontro, organizzato in collaborazione dall’Università di Messina e dall’ANG – Agenzia Nazionale per i Giovani, costituisce un’occasione di dialogo tra amministratori, esperti e operatori delle Politiche Giovanili nazionali, nonché un’opportunità per rafforzare strategicamente i processi di innovazione nelle politiche giovanili del Comune e favorire la partecipazione attiva e decisionale dei giovani messinesi.