Trentacinquenne foggiano denunciato nel reggino per truffa

Il 35enne aveva messo in vendita un cellulare senza poi spedirlo all’acquirente

iphone 6Ad Africo, i Carabinieri della locale Stazione, al termine di mirata attività d’indagine, hanno deferito in stato di libertà per truffa un trentacinquenne originario di Foggia, poiché – avendo messo in vendita un telefono cellulare Apple I-Phone 6 sul sito di annunci on-line “Subito.it” – ha fraudolentemente omesso di recapitarlo all’acquirente che, in buona fede, aveva già versato il corrispettivo economico di 200 euro, accreditandolo sulla postepay del malfattore.