Strettamente Jazz, la musica da Messina a Reggio

L’iniziativa nasce dalla partnership di diverse realtà. Ecco gli appuntamenti in programma

messina sea jazz festival 2015Riparte la stagione estiva ed il jazz torna protagonista a Messina. Stamane, nella cornice della sala Sinopoli del Teatro Vittorio Emanuele, è stato presentato il cartello della nuova stagione del “Messina Sea Jazz Festival“, l’appuntamento che ogni anno si ripete all’insegna dell’innovazione e della musica. L’apertura ufficiale si registrerà il 29 maggio con un omaggio dedicato a Cole Porter dal pianista Alessandro Lucchesi. Decisiva, anche quest’anno, la proficua collaborazione fra il Teatro, l’associazione Culturale Minerva, l’associazione Bellini e l’Accademia Filarmonica. Spetterà all’insieme di queste realtà fornire al tempo stesso un programma ricco di spunti e capace di mescolare elementi diversi, fornendo così nuove prospettive, nuovi orizzonti in riva allo Stretto. Gli appuntamenti successivi, dal 2 al 7 giugno riempiranno di significato la kermesse: i Piani Paralleli, Dado Moroni, Giuseppe Cucchiara, Stefano Bagnoli e i fratelli Cutello si succederanno sul palco. Spazio anche a Cettina Donato, con uno spettacolo dedicato a George Gershwin. Infine un segnale d’integrazione con Reggio: verrà organizzato un concerto itinerante a bordo della nave Vestfold. Il titolo è già un programma: Strettamente jazz.