Sicilia: vigile indagato per corruzione

C’è anche un commissario della polizia municipale, Gaetano Vivirito, tra gli arrestati nel blitz antimafia dei carabinieri

Carabinieri MessinaC’è anche un commissario della polizia municipale, Gaetano Vivirito, tra gli arrestati nel blitz antimafia dei carabinieri. E’ accusato di corruzione: Antonino Calvaruso, proprietario di un autolavaggio, che ospitava anche summit di mafia, gli avrebbe dato denaro per evitare sanzioni dopo un controllo dei vigili. Vivirito avrebbe accettato. Le intercettazioni mettono in luce anche i pesanti giudizi espressi dal vigile nei confronti dei colleghi troppo solerti e da lui definiti “crasti”.