Sicilia: sfinisce il cane legandolo all’auto, denunciato un 69enne

I  Carabinieri di Avola hanno denunciato in stato di libertà per maltrattamento di animali un 69enne

caneI  Carabinieri di Avola hanno denunciato in stato di libertà per maltrattamento di animali un 69enne. L’uomo aveva legato con una corda il proprio cane allo specchietto dell’auto e ha iniziato la marcia costringendo l’animale a una estenuante corsa. Sfinito, il canee è crollato al suolo, trascinato sull’asfalto per alcune decine di metri. Il 69enne, resosi conto dell’accaduto anche a seguito della pronta reazione delle persone che hanno assistito alla scena, ha abbandonato sul posto l’animale dandosi alla fuga. Il cane è stato immediatamente soccorso dai passanti che hanno allertato le forze dell’ordine fornendo utili indicazioni per individuare l’uomo. Sul posto è intervenuto un veterinario dell’Asp che ha medicato le ferite riportate dall’animale affidato poi in custodia al locale canile municipale.