Sicilia: oggi due manifestazione di protesta contro la “Buona Scuola”

Primo giorno di scuola, Renzi contestato a PalermoIn Sicilia saranno due oggi le manifestazioni di protesta contro la ‘Buona Scuola’ di Matteo Renzi. Una manifestazione di terrà a Palermo, l’altra a Catania. Nel capoluogo il concentramento sarà alle 9 a piazza Marina da dove partirà il corteo che attraverserà corso Vittorio, via Roma, via Mariano Stabile, via Ruggero Settimo per fermarsi in piazza Verdi, dove sul palco parleranno studenti, precari della scuola e i segretari nazionali dei sindacati organizzatori. A Catania concentramento, sempre alle 9, in piazza Europa e corteo che attraverserà Corso Italia fermandosi a piazza Roma, dove parlerà il segretario della Flc Sicilia, Giusto Scozzaro e i segretari nazionali delle altre sigle. Scozzaro lancia un appello “alla partecipazione” e lo rivolge non solo al personale della scuola ma ai cittadini, ai giovani, a genitori, ”a tutti colori che hanno a cuore le sorti della scuola pubblica e che credono che l’istruzione sia una dei pilastri della democrazia e della crescita civile di un paese, che non possono dunque accettare la logica ragionieristica e peggiorativa che anima il progetto del governo”.