Servizio Civile, entro il 30 giugno progetti per 6.426 volontari: info utili per partecipare

servizio civileFino alle ore 14 del 30 giugno gli enti di Servizio Civile Nazionale iscritti all’albo nazionale e agli albi regionali e delle Province autonome possono presentare: progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l’avvio di 3.516 volontari; progetti di Servizio civile nazionale per l’attuazione del Programma europeo “Garanzia giovani” per l’avvio di 2.773 volontari; progetti destinati al servizio di accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili, di cui all’art. 1 della legge n. 288/2002 e all’art.40 della legge n. 289/2002, per l’avvio di 137 volontari. Si completa così l’impegno di tutte la risorse disponibili per il servizio civile nazionale per l’anno 2015, che prevede, a conclusione del procedimento di valutazione dei progetti, la pubblicazione di un nuovo bando per la selezione di oltre 6400 giovani. I progetti di Servizio civile nazionale, finanziati con le risorse del Fondo nazionale per il servizio civile si realizzeranno nelle Regioni Abruzzo, Basilicata, Bolzano, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Toscana, Umbria, Valle D’Aosta ,Veneto e coinvolgeranno 3.516 volontari. Per l’attuazione del Programma europeo Garanzia giovani – i progetti finanziati con fondi comunitari destinati alla realizzazione del “Programma Operativo Nazionale Iniziativa Occupazione Giovani” (PON IOG) – coinvolgeranno 2773 giovani nelle regioni: Calabria, Campania, Lazio, Puglia, Sicilia e Umbria. La presentazione dei progetti destinati al servizio di accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili, che coinvolgerà 137 fra ragazzi e ragazze, è stata invece resa possibile utilizzando risorse finanziarie relative agli anni 2013, 2014 e 2015, risultate eccedenti rispetto al numero di volontari previsti nel bando precedente.