Riuscita la manifestazione della Festa della Primavera all’Istituto “Luigi Chitti” di Cittanova

Si è svolta anche quest’anno la “Festa di Primavera” all’Istituto Comprensivo “L. Chitti” di Cittanova, ultima delle tante manifestazioni organizzate nel corso dell’intero anno scolastico nell’Istituto guidato dal Prof. Antonio Sorace

ChittiSi è svolta anche quest’anno la “Festa di Primavera” all’Istituto Comprensivo “L. Chitti” di Cittanova, ultima delle tante manifestazioni organizzate nel corso dell’intero anno scolastico nell’Istituto guidato dal Prof. Antonio Sorace. È stata una festa per gli alunni e per tutto il personale dell’istituto, ma ha voluto anche rappresentare il bilancio delle attività svolte durante l’anno scolastico. Sono stati allestiti pannelli espositivi con la documentazione relativa a tutte le iniziative delle quali sono stati protagonisti alunni e docenti. Importante anche quest’anno è stata la presenza delle associazioni che operano sul territorio, delle attività produttive, dell’artigianato locale, dei gruppi che operano nel sociale. Hanno allestito il loro stand i volontari dell’AVIS e dell’AIDO che nel corso della manifestazione hanno pChitti 2remiato gli alunni che in precedenza avevano partecipato ad un concorso indetto dalle stesse associazioni. La festa si è aperta con un concerto dei bambini di tutte scuole dell’infanzia seguito da momenti musicali curati da alunni della scuola secondaria di primo grado e da una sfilata di moda a cura delle alunne dell’Istituto di Istruzione Superiore “V. Gerace” – Liceo Artistico – diretto dalla Prof..ssa Antonella Timpano, che hanno sfilato indossando abiti create dalle stesse alunne. Di altissimo livello è stata la rappresentazione dei “Quadri Viventi” realizzata dalla Professoressa Carla De Paolo e dai suoi alunni. Tutta la manifestazione, fortemente voluta dal dirigente scolastico Antonio Sorace è stata coordinata dai docenti titolari della Funzione Strumentale Area 3 – interventi e servizi agli alunni – Prof.ssa Maria Iorianni e Prof. Giuseppe Salaris.