Regione Calabria: la Giunta ha nominato il Segretario Generale e tre nuovi Dirigenti generali

Giunta regionale calabriaLa Giunta regionale si è riunita presieduta dal Presidente Mario Oliverio con l’assistenza – informa una nota dell’Ufficio Stampa – della Dirigente Francesca Palumbo.

L’Esecutivo, dopo aver esaminato i “curricula”  dei candidati esterni che hanno partecipato all’avviso pubblico, ha individuato, per come disciplinato dal regolamento vigente in materia, quattro nuovi Dirigenti generali: per il Segretariato generale della Giunta è stato indicato Ennio Apicella, Avvocato dello Stato; per il Dipartimento “Presidenza”, Antonio Viscomi, Docente universitario  dell’ Università “Magna Grecia” di Catanzaro; per il Dipartimento “Salute e politiche sanitarie” Riccardo Fatarella; per il Dipartimento “Programmazione nazionale e comunitaria”, Paolo Praticò, già dirigente generale dello stesso Dipartimento. E’ stata, quindi, demandata al Dipartimento “Personale” la formalizzazione delle nomine che avverrà nella prossima riunione di Giunta, prevista per lunedì prossimo.

Su proposta del Presidente Mario Oliverio, è stato approvato un disegno di legge su “Norme per la tutela della salute dei pazienti nell’esercizio delle attività specialistiche odontoiatriche”, che ora passa all’esame del Consiglio.

- E’ stato deliberato di approvare  diciassette contratti formativi aggiuntivi per le Scuole di Specializzazione di Area Sanitaria presso l’Università degli Studi “Magna Grecia” di Catanzaro, per un importo complessivo di circa due milioni di euro, nell’ambito del Piano di Azione e Coesione. Dureranno dai quattro ai cinque anni.

- E’stato deliberato, secondo quanto previsto dalle leggi statali in materia, il prepensionamento del personale delle comunità montane calabresi dichiarato in esubero.

- Tre dirigenti interni sono stati nominati commissari “ad acta” per la trasformazione degli istituti regionali per le minoranze linguistiche calabresi in Fondazioni.

 - E’ stata deliberata l’istituzione del “Tavolo Azzurro” per le politiche regionali della pesca e dell’acquicoltura, presieduto dall’assessore all’agricoltura, così come previsto dalla legge n.27/2004.

Su proposta del Presidente e del Vicepresidente Vincenzo Ciconte è stato approvato il contratto per la costituzione, a titolo gratuito non esclusivo, del diritto d’uso, in favore dell’Università della Calabria con sede in Rende, del programma  applicativo, sviluppato dalla Regione a supporto del “Ciclo della performance”.

Su proposta del Vicepresidente ed Assessore al Bilancio e Personale Vincenzo Ciconte, sono stati approvati  i nuovi organigrammi dei Dipartimenti n. 6 (Infrastrutture e LL.PP.) e n. 7 (Sviluppo economico, Lavoro, Formazione e Politiche sociali).

Su proposta del Presidente e dell’Assessore ai Trasporti Nino De Gaetano, è stato deliberato l’utilizzo delle risorse del fondo unico PAC per la nuova aerostazione di Lamezia Terme, garantendo un finanziamento di circa ventisei milioni di euro.

- E’ stato, anche, deliberato l’aggiornamento degli indirizzi programmatici di aggiornamento dell’elenco delle opere previste dal programma delle infrastrutture strategiche di cui alla legge 443/2001, che ricadono su tutto il  territorio regionale.

Su proposta dell’Assessore ai Trasporti Nino De Gaetano,  è stata approvata, nelle more dell’approvazione dell’integrazione al Piano di riprogrammazione dei servizi, la parziale revoca e modifica della delibera  che riguarda la programmazione dei servizi di TPL (Trasporto pubblico locale) su gomma per l’anno 2015.