Reggio, XXII edizione della “Gerbera Gialla”: il concerto dedicato alle vittime di mafia [FOTO]

Si è svolto ieri, a piazza Italia, il concerto dedicato alle vittime di mafia. La manifestazione della “Gerbera Gialla” prevede altre due iniziative: una oggi a Palazzo San Giorgio, ed un’altra domani a Rosarno

concerto gerbera gialla (5)Ieri, domenica 3 maggio, nella centralissima piazza Italia di Reggio Calabria, si è svolto il concerto dedicato alle vittime di mafia. L’avvenimento rientra nell’ambito della XXII edizione della “Gerbera Gialla”, la manifestazione che prevede tre iniziative: il 3 ed il 4 maggio a Reggio Calabria, ed il 5 a Rosarno. Per quanto riguarda la giornata del 3 maggio, i cento elementi dell’Orchestra di fiati di Laureana di Borrello e Rosarno e della band di Melicucco, diretti dal maestro Maurizio Managò, hanno dato vita ad un concerto significativo, considerata non solo la tematica centrale della manifestazione, ma anche l’anniversario, che ricorre proprio il 3 maggio, dell’uccisione dell’ingegnere Gennaro Musella, ucciso con un’autobomba nel 1982.

Oggi pomeriggio, invece, alle ore 18.00 nella Sala dei lampadari di Palazzo San Giorgio, è previsto un incontro alla presenza dei pm della Dda di Reggio Calabria e Catanzaro, Giuseppe Lombardo e Paolo Bruni, e di esponenti degli Enti locali: si discuterà in merito alla “Relazione sulla ‘ndrangheta”.

Foto di Francesco Cordova