Reggio, Unioni Civili: convocato Consiglio comunale in sessione straordinaria

Palazzo San Giorgio, sede del Comune di Reggio Calabria, municipio“Ai sensi dell’art. 39 del D. Lgs. 267/2000 e dell’art. 47 dello Statuto Comunale, si comunica che il Consiglio è convocato, in sessione straordinaria, per il giorno 14 Maggio 2015 alle ore 9:00 nella sala adunanze di Palazzo San Giorgio, per procedere alla discussione  dei seguenti argomenti, posti all’ordine del giorno:

1) Approvazione Regolamento Registro Unioni Civili;

2) Modifiche Regolamento Commissioni Speciali Permanenti”

Si prospetta un giovedì caldo (e non solo meteorologicamente parlando) per la città dello Stretto ed, in particolare, per il suo Consiglio Comunale, che in tutta fretta- addirittura in sessione straordinaria- è stato convocato oggi dal Presidente Demetrio Delfino per procedere all’approvazione del Regolamento del Registro delle Unioni Civili.

Dopo la gaffe/strategia (ancora non è stata ben chiarita la questione) della maggioranza, che in un primo tempo aveva fatto passare la c.d. “mozione Ripepi” per poi accelerare in Commissione sulla stesura e approvazione del Registro delle Unioni Civili, adesso la palla passa a tutti i consiglieri del civico consesso, che da ambo i lati promettono di dare battaglia.

Un consiglio comunale, che solo l’argomento in questione aveva risvegliato dal profondo torpore in cui era piombato già all’indomani delle elezioni e che, dunque, speriamo si preannunci ricco di colpi di scena.