Reggio: “ho tentato sempre di mediare nel centro-destra”

Caracciolo: “mi sono resa parte diligente, anche nel dialogo con Lucio Dattola, nostro candidato a Sindaco, nel tentativo di mediare rispetto ad una disputa vivace che ha coinvolto il centrodestra”

Palazzo_San_Giorgio_-_Reggio_Calabria_-_Facciata_dal_lato_sinistro“Con riferimento a quanto letto sui giornali in merito alla discussione interna alla minoranza in Consiglio comunale, tengo a chiarire la mia posizione. Mi sono resa parte diligente, anche nel dialogo con Lucio Dattola, nostro candidato a Sindaco, nel tentativo di mediare rispetto ad una disputa vivace che ha coinvolto il centrodestra, testimone del fatto che nelle nostre fila vi siano ottime risorse e buone potenzialità” ha affermato in una nota Mary Caracciolo, consigliere comunale di Forza Italia. “Ho profuso il mio impegno, e continuerò lungo questa direzione, nel tentativo di  trovare la sintesi all’interno della coalizione, di cui lo stesso Dattola è responsabile anche in virtù del suo ruolo -prosegue- per una coesione politica necessaria al raggiungimento degli importanti obiettivi finalizzati al bene della comunità, con spirito di squadra e senza litigiosità, nel rispetto del mandato che gli elettori ci hanno conferito. L’invito alla coesione è, ovviamente, esteso a tutti i gruppi politici del centrodestra ed al mio capogruppo cui, nonostante qualche ingenuità commessa – conclude- nel corso della scorsa seduta, va riconosciuto l’impegno profuso durante questa consiliatura”.