Reggio: revocato il sequestro di beni a Giuseppe Buda

Inchiesta “Meta”: revocato il sequestro di 47 mila euro effettuato ai danni di Giuseppe Buda

processoIl Tribunale del Riesame di Reggio ha sentenziato: l’immobile fu acquistato senza illeciti cosi da revocare il sequestro di 47 mila euro effettuato ai danni di Giuseppe Buda nell’ambio dell’inchiesta “Meta”. La somma era il corrispettivo di un’asta per la compravendita di un immobile che, secondo l’accusa, avrebbe avuto condizionamenti da personaggi vicini alla malavita.