Reggio: Matacena vicino al rientro dagli Emirati Arabi

Orlando: “nei prossimi giorni sarà siglata la firma per il trattato di estradizione” con gli Emirati Arabi, “presupposto per evitare che altri episodi come questo possano riproporsi e superare questo problema”

Amedeo Matacena“Nei prossimi giorni sarà siglata la firma per il trattato di estradizione” con gli Emirati Arabi, “presupposto per evitare che altri episodi come questo possano riproporsi e superare questo problema”. Così il ministro della Giustizia Andrea Orlando ai giornalisti che gli chiedevano di rispondere all’appello del deputato Pd Davide Mattiello della Commissione Antimafia di porre fine alla latitanza dell’ex deputato di FI Amedeo Matacena. “Non è competenza specifica del ministro della Giustizia” andare a prendere i latitanti come Matacena – ha quindi chiarito il ministro Orlando – “ma una risposta importante potrà venire dagli accordi che stiamo stabilendo con il Paese interessato”.