Reggio, gli operai ex Multiservizi: “da parte nostra c’è stata e ci sarà sempre la buona volontà di svolgere il lavoro”

I lavoratori: “noi come volontari ed ex Multiservizi non ci siamo fermati senza giusta causa e con il solo scopo di creare disservizi alla città”

multiservizi reggioRispondono per le rime gli ex lavoratori della ex Multiservizi di Reggio dopo le polemiche degli ultimi giorni. Il testo della nota integrale inviata a StrettoWeb: “vogliamo far intendere noi come volontari ed ex Multiservizi che non ci siamo fermati senza giusta causa solo con un scopo ben preciso cioè creare disservizi alla città. Vorremo solo chiarire e specificare che non è propio così – continuano- perché da parte nostra c’è stato e ci sarà sempre la buona volontà di svolgere il nostro lavoro anche in versione volontariato il nostro blocco è dovuto dal fatto che ieri a Palazzo san Giorgio si è svolto un incontro – aggiungono- dove si è arrivati ad una conclusione che per motivi tecnici e burocrati non possiamo più svolgere la propria mansione quindi la colpa non è né nostra ne dell’Amministrazione comunale ma ben si della burocrazia anzi dovremmo fare un elogio al sindaco e all’amministrazione comunale per la celerità che ha avuto nell’azionare subito – concludono- i mezzi a sua disposizione per risolvere questo problema per non creare disservizi alla città”.