Reggio: il Circolo Tennis Polimeni espugna Cordenons e si issa solitario in vetta

Terza vittoria consecutiva per il Circolo Tennis Rocco Polimeni di Reggio Calabria, impegnato nel campionato maschile di serie B affiliati Fit a squadre

Il ds Cozzupoli con Trungelliti e AlvarezTerza vittoria consecutiva per il Circolo Tennis Rocco Polimeni di Reggio Calabria, impegnato nel campionato maschile di serie B affiliati Fit a squadre. Nella trasferta friulana di Cordenons, in provincia di Pordenone, i tennisti calabresi hanno prevalso contro i locali dell’Eurotennis Club col punteggio di 4-2, ottenendo la vetta solitaria della classifica del girone 7. Pur giocando su una superficie insidiosa (play it indoor) non adatta alle proprie caratteristiche, i ragazzi del presidente Postorino, accompagnati in terra friulana dal direttore sportivo Emilio Cozzupoli, hanno fatto valere il loro maggior tasso tecnico. Decisivi ai fini del risultato finale i primi due singolari, con i reggini Alvarez e Tarsia capaci di prevalere al terzo set rispettivamente contro Roberto Gabelli e Marchese. Giampaolo Gabelli accorciava le distanze per i padroni di casa sorprendendo Summaria, ma Trungelliti, prima in singolo contro il numero uno friulano Cudini e poi in coppia col connazionale Alvarez in doppio, metteva in cassaforte il match.

E’stato un incontro tirato, molto difficile – ha detto il ds Cozzupoli. La superficie velocissima ci ha messo in difficoltà, ma i ragazzi sono stati bravi ad ambientarsi in fretta alle condizioni di gioco e a saper gestire i match nei momenti di difficoltà. Torniamo a casa con un successo prezioso che ci consente di mettere un altro piccolo mattoncino verso il raggiungimento del traguardo finale”. 

Questi nel dettaglio i risultati di ieri:

Eurotennis Club Cordenons – Ct Polimeni 2-4

Tarsia b. Marchese 5/7 7/5 6/0, Alvarez b. Gabelli R. 7/5 3/6 6/1, Trungelliti b. Cudini 6/4 6/2, Gabelli G. b. Summaria 6/2 7/6 (6), Trungelliti/Alvarez b. Fiorenzato/Chiaradia 6/2 6/2, Gabelli G./Cudini b. Summaria/Tarsia 6/4 7/6 (4).