Reggio: la cerimonia conclusiva del progetto ‘Ciclo integrato dei rifiuti urbani’ al Liceo “L. da Vinci”

Un progetto quello del liceo “Leonardo da Vinci” che ha cercato di far capire agli studenti la filiera dei rifiuti urbani

MILANO - RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTILa cerimonia conclusiva del progetto “CICLO INTEGRATO DEI RIFIUTI URBANI”, si terrà lunedì 25 Maggio alle ore 10.30, presso l’Aula Magna del liceo scientifico “Leonardo da Vinci”. In tale occasione saranno presentate le relazioni conclusive del corso e il piano di raccolta differenziata progettato dagli studenti che verrà attivato dal liceo durante il prossimo anno scolastico.
Si tratta di un progetto pilota a livello nazionale, promosso dal liceo scientifico, presieduto dal Dirigente scolastico Giuseppina Princi, d’intesa con il Laboratorio di Ingegneria Sanitaria – Ambientale DICEAM (Università Mediterranea – Dipartimento di Ingegneria Civile, dell’Energia, dell’Ambiente e dei Materiali), con la collaborazione di AVR spa, dell’Amministrazione comunale e provinciale.
L’obiettivo del progetto è stato di aiutare gli alunni ad acquisire consapevolezza sulla filiera di gestione dei rifiuti urbani, promuovendo la cultura della raccolta differenziata negli studenti e nel contesto sociale. Alla cerimonia interverranno, il Dirigente scolatico Giuseppina Princi, il Rettore dell’ Università Mediterranea Pasquale Catanoso, l’assessore comunale all’ambiente Nino Zimbalatti, Paolo Calabrò docente di Ingegneria sanitaria ambientale, trattamento e valorizzazione delle acque e dei rifiuti, Emanuela Siciliano docente di matematica e fisica del liceo e referente del progetto, Rossana Melito e il professore Giovanni Leonardi. I lavori saranno coordinati dalla giornalista Daniela Gangemi.