Reggio: arriva il nuovo gruppo Amnesty International alla ricerca di nuovi volontari

Il gruppo reggino dell’organizzazione umanitarie ad oggi conta solo 20 giovanissimi membri pieni di ottimi propositi e lanciano un appello “cerchiamo nuovi membri ed una sede per il nostro gruppo”

Amnesty_InternationalSullo Stretto, arriva ufficialmente anche Amnesty International, una delle più importanti organizzazioni umanitarie a livello mondiale. E’ stato ufficialmente registrato il gruppo n.292  che coprirà il territorio comunale. Per il momento il gruppo di reggio si compone solo di 20 volontari, che comprende anche ragazzi giovanissimi, disposti ad impegnarsi per le emergenze umanitarie locali che necessiteranno del loro intervento. La responsabile del gruppo Maria Giovanna Meduri portavoce dell’intero gruppo assicura che il loro operato si muoverà seguendo le direttive della sezione italiana dell’Associazione, che da sempre prevede l’organizzazione di  campagne di raccolta firme contro la violazione dei diritti umani ma anche giornate di sensibilizzazione nelle scuole per avvicinare i più giovani ai grandi problemi umanitari nel mondo, ed si occuperò anche dell’organizzazione di eventi, convegni ed incontri che hanno come unica radice comune quella della difesa dei diritti umani. Il gruppo è ben motivato ma allo stesso tempo bisognoso di essere più forte per portare avanti le sue battaglie anche nel territorio comunale reggino: l’unione fa la forza, ed i  neo volontari di Amnesty lo sanno, per questo hanno voglia di crescere ed espandersi ed a tal fine hanno creato una pagina ufficiale facebook, e la portavoce del gruppo fa sapere di essere alla ricerca di una sede dove poter organizzare gli incontri, con l’augurio che il loro appello possa essere accolto anche dall’amministrazione comunale e che riescano a coinvolgere i cittadini.