Reggio, al Comune una struttura del Porto per accogliere gli immigrati [FOTO]

DSC_0349Nella mattinata odierna il Direttore marittimo della Calabria e Basilicata Capitano di Vascello Andrea Agostinelli ed il Sindaco della città di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà, hanno siglato un verbale di consegna con il quale viene messa a disposizione dell’Amministrazione comunale una struttura presente nel porto di Reggio Calabria e fino ad oggi in uso alla Guardia Costiera, allo scopo di utilizzarla nell’ambito del fenomeno dei flussi migratori ed in particolare al fine di accogliere i minori non accompagnati, nell’attesa di idonea sistemazione ed assistenza.

L’iniziativa, che ha consentito di far fronte ad una situazione di emergenza umanitaria cui sono venuti incontro con sensibilità e impegno le istituzioni cittadine e il Corpo della Guardia Costiera, è stata condotta sotto il coordinamento di S.E. il Prefetto di Reggio Calabria.

DSC_0344L’iter procedimentale si è svolto con il supporto tecnico del Provveditorato Opere pubbliche Ufficio Opere marittime di Reggio Calabria, e si è concluso con le autorizzazioni rilasciate dal Ministero Infrastrutture e Trasporti e dal Comando Generale delle Capitanerie di porto.

L’incontro è stato occasione per discutere alcune tematiche di interesse comune con particolare riguardo alle prospettive di sviluppo del porto con la redazione del piano regolatore portuale, ed all’impegno comune per garantire l’ottimale svolgimento della imminente stagione estiva sotto il profilo della sicurezza e della tutela dell’ambiente marino-costiero.