Reggio: aggiudicati i lavori per la messa in sicurezza del litorale di Villa San Giovanni

Sono stati aggiudicati, e saranno consegnati lunedì 11 maggio, i lavori di messa in sicurezza del litorale del Comune di Villa San Giovanni, in particolare della località Porticello

Provincia ReggioSono stati aggiudicati, e saranno consegnati lunedì 11 maggio, i lavori di messa in sicurezza del litorale del Comune di Villa San Giovanni, in particolare della località Porticello. L’intervento, il cui finanziamento complessivo è di quattrocentomila euro, prevede la realizzazione, per un tratto di circa duecento metri, di una barriera soffolta costruita con scogli di terza categoria di natura calcarea o vulcanica, provenienti da cave idonee, con uno strato filtro realizzato con materiale lapideo di prima categoria e un ripascimento sabbioso artificiale. “Questo intervento – dichiara Giovanni Verduci, vicepresidente della Provincia e assessore con delega alla Difesa del suolo e salvaguardia delle coste – rappresenta il completamento funzionale dell’intera unità fisiografica che dalla foce del torrente Santa Trada arriva fino alla foce del torrente Piria. E’ la logica prosecuzione di un precedente intervento, che non abbiamo potuto realizzare prima, nei tempi e nei modi dovuti, per l’assenza di adeguati finanziamenti. Lunedì (11 maggio), a margine della conferenza stampa indetta alla Provincia per presentare gli interventi che, presto, interesseranno tutto il litorale provinciale, consegneremo alla ditta aggiudicatrice i lavori relativi a Porticello, con l’auspicio che possano avere inizio in tempi brevi con il minor disagio per i residenti e per quanti, in occasione dell’imminente stagione estiva, intendono godere delle bellezze dello Stretto”.