Reggina, la fiducia di Aronica: “ci restituiscono i punti e poi battiamo il Messina”

Il difensore della Reggina Salvatore Aronica è convinto di disputare il playout contro il Messina

LaPresse/Cafaro Gerardo

LaPresse/Cafaro Gerardo

La Reggina è in attesa di conoscere la decisione sul ricorso che potrebbe rimettere in gioco la squadra amaranto per la salvezza e disputare il playout contro il Messina. La società è fiduciosa e anche la squadra si è ricaricata dopo le ultime vittorie. I calciatori ci credono come conferma al ‘Quotidiano’ il difensore Salvatore Aronica: “crediamo nella giustizia sportiva, siamo convinti del corretto operato della società, riconosciuto in secondo grado dagli stessi organi che hanno sempre ridotto le penalizzazioni del club. Siamo fiduciosi”.

“Siamo carichi e pensiamo al derby, ci stiamo preparando bene. Il presidente Foti ci sta motivando come solo lui sa fare, spera di salvare la Reggina. Tedesco ha portato entusiasmo, ci ha chiesto di pensare solo a lavorare, siamo concentrati per arrivare al meglio dal punto di vista fisico e mentale. Possiamo battere il Messina, tutte le squadre si possono battere in Lega Pro. La condizione fisica della squadra è ottima, siamo pronti ad affrontare il Messina”.