Reggina, la carica di Tedesco: “partita che si prepara da sola, scriviamo la storia”

Il tecnico della Reggina presenta in conferenza stampa il match contro il Messina, decisiva la spinta del pubblico

tedesco regginaVigilia di playout per la Reggina che incontra il Messina nello spareggio per la salvezza. In conferenza stampa il tecnico Giacomo Tedesco presenta il match: “la partita si prepara da sola, ci tengono tutti ed era inaspettato questo playout. Non so se la prima in casa potrebbe essere favorevole per la meglio piazzata, il fattore campo e tutta questa gente ci carica. Ci aspettano 90 minuti di battaglia calcistica. I ragazzi sono tutti disponibili e ho visto che c’è la determinazione per tirarsi fuori. Dobbiamo vincere la prima questo è l’atteggiamento. Loro hanno il vantaggio della posizione in classifica ma noi cercheremo di dare il massimo per poi andare a Messina giá con un buon risultato. Non desidero rispondere a Ferrigno, io sono alla prima esperienza e già sono contento e poi lo spirito è quello giusto”.

“Chiedo ai tifosi di darci una mano per tutti i 90 minuti soprattutto per questi ragazzi che hanno avuto qualche difficoltà. Il Messina è un’ottima squadra, sta bene, poi hanno Giorgio Corona che è anche un amico e calcisticamente parlando non muore mai. Quattro settimane fa quando il presidente mi ha chiamato ho detto subito si, sono contento ed ora viene il bello. Adesso i ragazzi hanno la chance di cambiare l’anno raggiungendo una salvezza miracolosa.  Quello che ho pensato in questi giorni è Reggina-Novara, quei 18 mila del Granillo che ci davano la carica e spero che si ripeta domani.”