Reggina, che beffa per la Berretti: 0-0 a Lecce e playoff sfumati per un punto

La Reggina Berretti di mister Tortelli non riesce a centrare l’obiettivo nonostante lo 0-0 sul campo della capolista Lecce nell’ultima giornata

reggina berrettiEra una trasferta proibitiva quella dei ragazzini della Reggina Berretti impegnati ieri sul campo del Lecce capolista: ce l’hanno messa tutta i ragazzi guidati a lungo da Tedesco, con Mazzone e Gjuci tra i titolari, ma non è bastato. Bisognava vincere per centrare l’impresa, anche i salentini dovevano vincere per mantenere il primo posto, alla fine questo 0-0 scontenta tutti. La Reggina ha concluso il campionato quinta in classifica con 55 punti, a -1 da Salernitana e Juve Stabia che con 56 punti conquistano entrambe i playoff. Il Lecce, invece, sale a quota 60 ma viene superato dal Catanzaro primo con 61 punti. Peccato per la Reggina, che nelle ultime due partite aveva battuto proprio Catanzaro e Salernitana dimostrando anche anche ai playoff avrebbe potuto dare filo da torcere a qualsiasi avversario, come dimostra anche lo 0-0 di ieri a Lecce. Con 16 vittorie e 63 gol fatti in 30 partite, il campionato dei giovanissimi amaranto si chiude comunque con un bilancio estremamente positivo, seppur con l’amaro in bocca per i playoff sfumati all’ultimo minuto dell’ultima giornata dopo una cavalcata entusiasmante.