Ragusa: falso allarme bomba Tribunale, denunciato un uomo

Sarebbe stato un ex avvocato, D.D., di 53 anni, a fare scattare il falso allarme bomba il 24 aprile scorso nel Palazzo di giustizia di Ragusa

Tribunale Vibo Sarebbe stato un ex avvocato, D.D., di 53 anni, a fare scattare il falso allarme bomba il 24 aprile scorso nel Palazzo di giustizia di Ragusa. All’uomo, che da poco vive a Cinisello Balsamo, i carabinieri hanno notificato un avviso di conclusione indagine per interruzione di pubblico servizio. Secondo l’accusa, che lo ha identificato grazie a tabulati telefonici, sarebbe stato lui a chiamare al quotidiano La Sicilia e a minacciare:”Al Tribunale c’è una bomba! Moriranno tutti!”.