Puglia: la Guardia Costiera salva 70 migranti

Questa mattina il Centro nazionale di soccorso della Guardia costiera a Roma ha coordinato il soccorso di un’imbarcazione carica di migranti, intercettata al largo delle coste pugliesi. A bordo 70 persone, tra cui 2 donne e 4 minori, di nazionalità afgana e irachena

LaPresse/Domenico Notaro

LaPresse/Domenico Notaro

Questa mattina il Centro nazionale di soccorso della Guardia costiera a Roma ha coordinato il soccorso di un’imbarcazione carica di migranti, intercettata al largo delle coste pugliesi. A bordo 70 persone, tra cui 2 donne e 4 minori, di nazionalità afgana e irachena. I migranti sono stati raggiunti e tratti in salvo dalle motovedette CP 766 e CP 886 della Guardia costiera e condotti nel porto di Santa Maria di Leuca dove sono giunti alle ore 12 di oggi. Alle operazioni hanno collaborato anche unità della Guardia di finanza.