Pallavolo B1: Cinquefrondi saluta il proprio pubblico con un’altra splendida vittoria

La Jolly Cinquefrondi si ripete e dopo la vittoria contro Lagonegro dello scorso turno batte anche i quotati avversari del Gela

pallavolo maschile serie cLa Jolly Cinquefrondi si ripete e dopo la vittoria contro Lagonegro dello scorso turno, batte anche i quotati avversari del Gela trovando il modo migliore per concedarsi dallo splendido pubblico cinquefrondese che da inizio stagione sostiene e partecipa alle gare interne di Dipasquale e compagni. E’ stato un match senza storia con i ragazzi di Polimeni che senza nessun timore reverenziale hanno portato a casa un 3 a 0 dominando la gara fin dalle battute iniziali e non lasciando mai agli avversari la possibilità di entrare in partita. I primi due set si sono chiusi sul 25-20 mentre il 25 -16 dell’ultimo parziale fa capire ulteriormente la netta differenza di prestazione tra le due squadre. Sugli scudi Palmeri e Blanco opposto e centrale della Jolly Cinquefrondi e gelesi doc che hanno tirato fuori una super prestazione. Eppure la squadra di Marano era venuta a Cinquefrondi con motivazioni importanti visto il quarto posto in classifica ad un solo punto di distacco dall’ultimo posto playoff occupato dal Club Italia. Dopo Lagonegro dunque anche Gela molto probabilmente può abbandonare i sogni promozione, la sfortuna per le due compagini è stata quella di trovarsi di fronte una Jolly Cinquefrondi in piena forma e decisa a non regalare niente a nessuno nonostante l’obiettivo stagionale sia stato centrato con grande anticipo. Grazie ai tre punti conquistati la Jolly Cinquefrondi supera in classifica i cugini calabresi del Cosenza che sicuramente erano partiti con ben altre ambizioni per questa stagione. Sabato prossimo l’ultimo match della stagione in cui la Jolly Cinquefrondi farà visita al Potenza.