Palermo: prostituta denunciata per furto

Una di loro ha adescato un cliente sulla chat di un social network e un’altra lo ha derubato

prostitutaUna di loro ha adescato un cliente sulla chat di un social network e un’altra lo ha derubato. Con questa accusa la Polizia di Stato ha denunciato una palermitana di 42 anni. E’ indagata per furto, ricettazione, indebito utilizzo di carta di credito, introduzione di banconote false, furto di energia elettrica e favoreggiamento della prostituzione. A fare scattare l’inchiesta è stato la vittima del raggiro.